fbpx

Vitamina D: perché integrarla?

Sommario

La vitamina D svolge un ruolo fondamentale per il nostro corpo perché favorisce l’assorbimento del calcio, la mineralizzazione di denti e delle ossa e aiuta il sistema immunitario.

Non solo! Carenze di vitamina D si associano a malattie cardiovascolari, aumento di peso, diabete, Alzheimer e depressione.

Per questo è importante tenere sotto controllo i livelli di vitamina D.

Dove si trova la vitamina D?

Gli alimenti più ricchi di vitamina D sono: l’olio di pesce, sardine, salmone, aringhe, fegato animale, tuorlo d’uovo e anche i funghi, seppur in quantità minori.

Un aiuto importante però arriva dal sole: esporsi al sole dai 5 ai 15 minuti ogni giorno scoprendo le braccia o le gambe per aiutare il corpo a sintetizzare questa vitamina, ti aiuterà tantissimo ad assumere vitamina D.

Nei mesi invernali però poiché si riduce il tempo trascorso al sole, le giornate si accorciano e aumenta il tempo passato al chiuso in casa, la vitamina D tende ad abbassarsi.

Per questo motivo è necessario compensare le carenze con l’alimentazione e gli integratori.

Condividi su

Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp